SERIE C – Vado: «Gara molto importante, peggior prestazione stagionale»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share

Successo importante per Vado di coach Dagliano contro Ospedaletti di coach Lupi, raccolto nella giornata di sabato al Geodetico. La società vadese ha pubblicato un’analisi della sfida per mezzo del suo sito ufficiale:

Riprende la marcia della Pallacanestro Vado, che al Geodetico passa su Ospedaletti in una gara molto importante in chiave playoff.

Sicuramente è stata la peggior prestazione stagionale della Consulenza Azimut, salvo la buona prestazione di capitan Prato.

Entrambe le squadre si presentano con parecchie assenze. Vado oltre a Dzigal deve fare a meno di Vallefuoco, anche lui vittima di una distorsione alla caviglia rimediata il Venerdì; Ospedaletti senza Rossi in panchina per onor di firma.

L’inizio dei vadesi è molto contratto e Michelis e compagni trovano il primo vantaggio (2 a 6). Sono una tripla ed un canestro da 2 di Zavaglio a ricucire lo strappo (8-8). Vado va subito in problemi di falli con Milosevic e Cerisola ma grazie alla solita energia di Olowu chiude il primo quarto avanti di 1 (18-17).

È alla metà del secondo quarto che i biancorossi danno la prima spallata ad Ospedaletti grazie alla verve offensiva di capitan Prato e ad un paio di palle recuperate convertite in facili lay up. Si va al riposo lungo con Prato e compagni avanti 8 grazie alla difesa che tiene Ospedaletti a 9 segnati in un quarto e con le squadre che sicuramente non offrono un gran spettacolo dal punto di vista estetico.

Vado tiene in difesa e nonostante faccia fatica contro la tattica proposta da coach Lupi pian piano segna la gara nel punteggio e chiude il terzo quarto avanti 14 (51-37).

Le rotazioni risicate di Ospedaletti sanciscono la resa degli arancio neri che nel quarto tempo non hanno la forza di reagire e consegnano i 2 punti a Vado che capitalizza in una serata più di ombre che luci.

Ora i biancorossi sono attesi all’ultima giornata dell’andata , ancora in trasferta, sul difficile campo di Tigullio, prima della sosta natalizia. Inusuale anche il giorno della gara: si giocherà infatti Mercoledì 14 Dicembre alle ore 20.30.

Al termine del girone d’andata sarà anche il momento per capire la reale forza dei biancorossi, che per poter lottare ad un certo livello avranno bisogno di prestazioni sicuramente migliori di quella offerta questa sera, a partire già da Mercoledì prossimo.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

About Matteo Calautti 3293 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.