SERIE D – Busalla: «Inizio molto equilibrato, godiamoci questa vittoria»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share

Grande successo per Busalla al PalaMaggi contro Imperia di Fulvio Damonte. La società busallese ha pubblicato un’analisi della sfida per mezzo del suo sito ufficiale:

Prima squadra in trasferta sul campo della capolista Imperia. La palestra è purtroppo gelida e non per colpa della società ospitante.

Ci fa però riflettere su quanto di buono abbiamo in casa nostra e quanto alle volte le “lamentele” siano infondate e volte al capriccio….

Detto questo, la partita inizia in equilibrio, tutte e due le formazioni sono pronte, il primo quarto è sempre in equilibrio, con vantaggi minimi da una parte e dall’altra, si chiude +1 per noi una bella frazione. Nel secondo tempino facciamo il nostro piccolo capolavoro, concedendo poco e punendo in maniera chirurgica gli avversari.

E’ Davide Di Benedetto che disegna la traccia distribuendo punti e fiducia ai compagni con grande concentrazione e forza d’animo. All’intervallo il vantaggio è in doppia cifra. I nostri avversari come normale che sia non ci stanno ed iniziano il terzo quarto con grande forza sia fisica che mentale, accusiamo per qualche minuto, ma non ci perdiamo d’animo.

La partita in pochi giri di lancette sale di intensità, il nervosismo inizia a farsi sentire da una parte e dall’altra. Gli arbitri fanno il loro dovere punendo il “troppo”.. Tutto sommato il fortino regge e pur perdendo il parziale rimaniamo avanti.

L’ultimo quarto è una battaglia sportiva. Nessuno si risparmia. Imperia pressa forte ed usa i muscoli, noi cerchiamo di gestire e continuare a giocare nonostante sia oggettivamente difficile badare la difesa aggressiva dei padroni di casa.

Arcolao e Mazzorana chiudono psicologicamente la partita con gli ultimi due canestri dal campo. Da li in poi solo tiri liberi, dove la lucidità di Giacomini dalla lunetta uniti alla sagacia del solito Carrara (monumentale per gestione e lucidità) ci consegnano due punti ricchi di soddisfazione.

Per una volta godiamoci la vittoria, fino a domani sera.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

About Matteo Calautti 3293 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.