ESCLUSIVA LS – Bertini: «Non è stata una partita facile, l’abbiamo approcciata molto bene»

Bertini Federica 2022-01 Basket Pegli
📸 Alessio Viale | Basket Pegli

Blitz esterno per il Basket Pegli di Coach Conte, vincente in Serie B contro il Basket Borsi Ceva di Coach Spedaliere. In esclusiva su Liguria a Spicchi le dichiarazioni di Federica Bertini, cestista delle pegliesi:

Non è stata una partita facile. Siamo arrivate là senza pensare che lo fosse nonostante la loro posizione di classifica. Mario (Coach Conte, n.d.r.) ci ha fatto preparare la partita proprio sotto quest’ottica, per evitare di arrivare alla partita pensando di vincerla in ogni caso. Ci siamo accorte di dover avere questa mentalità soprattutto a fine settimana, quando c’è stato l’infortunio di Vanessa (Nwachukwu, n.d.r.), fondamentale per la squadra, e il fatto che ci fosse anche un’altra assenza. Ci mancavano due rotazioni importanti ma nonostante questo siamo riuscite ad approcciare la partita in modo molto positivo. Soprattutto dal punto di vista offensivo, riuscendo a creare belle azioni di gioco e a grandi tratti abbiamo fatto cose molto buone in difesa. Siamo riuscite a tenere testa sempre alla partita, avendo forse solo un calo, ma riuscendo ad avere la meglio sull’altra squadra, presentatasi come molto competitiva e vogliosa di vincere. In queste settimane stiamo avendo qualche problema dal punto di vista delle rotazioni e delle assenze. Questo non ci deve scoraggiare, bensì ci deve dare ancor più carica per fare ancora meglio, seppur senza giocatrici fondamentali. Abbiamo cominciato quest’anno con lo stesso obiettivo dell’anno scorso, ovvero quello di provare a vincere il campionato e riuscire ad andare in un’eventuale seconda fase per la promozione in A2. Secondo me abbiamo approcciato il campionato in modo molto positivo, soprattutto per quanto riguarda le vittorie contro due squadre che possono essere le favorite, ovvero Cuneo e Torino Teen Basket. Abbiamo avuto uno scivolone contro Castelnuovo, lo ammetto, una partita persa in casa che potevamo giocarci ma approcciata in modo negativo. Dopo quella partita c’è stata una reazione. Infatti abbiamo vinto contro Torino Teen Basket. Adesso cerchiamo di finire il girone d’andata in bellezza e poi di concentrarci ancora di più sul girone di ritorno, specialmente contro le due favorite e per prenderci la rivincita contro Castelnuovo. Cercando infine di riuscire ad arrivare in finale come l’anno scorso.

About Matteo Calautti 300 Articles
Giornalista, ufficio stampa, social media manager e content creator genovese, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, sito sportivo dedicato alla pallacanestro ligure, nonché autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV, in onda su Telenord. Collabora con l’ufficio stampa della Federazione Italiana Vela nel ruolo di social media manager, ricopre il ruolo di Responsabile Comunicazione del Comitato Regionale Liguria della Federazione Italiana Pallacanestro e di reporter per trasmissione calcistica televisiva Dilettantissimo, in onda su Telenord. Cura la comunicazione di attività commerciali e società sportive tra le quali il Ligorna, la terza squadra calcistica di Genova. Formatore nazionale del CISV, associazione internazionale di volontariato di cui è follemente innamorato.