ESCLUSIVA LS – Carbonaro: «Notevoli passi avanti, il gruppo rimane unito per crescere e competere»

v

Sconfitta per l’Ardita Juventus di Coach Chiesa contro il Basket Loano di Coach Taverna. In esclusiva su Liguria a Spicchi le parole di Raffaele Carbonaro, cestista dei nerviesi:

La trasferta a Loano non è stata trionfale se guardiamo il risultato, ma giudicando esclusivamente la prestazione non è affatto tutto da buttare. La squadra si allena bene durante la sttimana e mantine in tutte le circostanze un entusiasmo contagioso. Siamo un gruppo nuovo, il più giovane del campionato e quindi il lavoro dello staff è stato quello di cercare di dare fiducia a tutti. Non a caso tutti sono entrati in campo in entrambe le partite disputate. Io sto trovando sempre più fiducia e sto piano piano arrivando ad assimilare meglio i concetti di squadra. Noi nuovi ci siamo trovati meglio in campo rispetto alla prima partita anche in virtù della pausa che ha proloungato il nostro lavoro. Dal punto di vista offensivo c’è stato un notevole passo avanti che ha la sua conferma nel punteggio. Abbiamo trovato soluzioni e giocato se pur non per tutta la partita una ottima pallacanestro. Abbiamo segnato dal perimetro e nel pitturato, sfruttando le capacità di penetrazioni che abbiamo nel DNA. La prestazione difensiva ha risentito di un parziale nel secondo quarto nel quale Loano è stata brava ad accumulare i punti necessari per vincere. Per il resto direi che abbiamo tenuto e risposto colpo su colpo. Purtroppo in un campionato equilibrato questi momenti li paghi. Faccio i complimenti ai nostri avversari, che ho affrontato anche l’anno scorso. Sono una squadra coesa che sta insieme da molti più anni di noi. Sono stati bravi a fare canestro con continuità nel nostro momento di difficoltà e hanno dimostrato di essere una squadra che, in casa soprattutto, è molto difficile da affrontare. Il gruppo rimane unito con l’obiettivo di crescere in esperienza e continuare a competere. Perché se continuiamo a competere questo gruppo nuovo e giovane può fare molto bene.

About Matteo Calautti 245 Articles
Giornalista, ufficio stampa, social media manager e content creator genovese, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, sito sportivo dedicato alla pallacanestro ligure, nonché autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV, in onda su Telenord. Collabora con l’ufficio stampa della Federazione Italiana Vela nel ruolo di social media manager, ricopre il ruolo di Responsabile Comunicazione del Comitato Regionale Liguria della Federazione Italiana Pallacanestro e di reporter per trasmissione calcistica televisiva Dilettantissimo, in onda su Telenord. Cura la comunicazione di attività commerciali e società sportive tra le quali il Ligorna, la terza squadra calcistica di Genova. Formatore nazionale del CISV, associazione internazionale di volontariato di cui è follemente innamorato.